An Eventful Night

Posted on

Come tradizione vuole, la giornata dell’NBA Draft è stata ricca di rumors, fake, trade e quant’altro.

Dopo Teague ad Indianapolis sbarca Thaddeus Young, per il quale i Pacers hanno ceduto ai Nets la scelta n° 20, Caris LeVert, dell’appena concluso Draft.

Si muove anche Marco Belinelli, che viene ceduto dai Kings agli Hornets in cambio della scelta n° 22, Malachi Richardson. Da segnalare sia Young che Beli l’estate scorsa avevano firmato un pluriennale con le ormai ex franchigie.

I Suns hanno ceduto la scelta n° 13, il greco Georgios Papagiannis, e Bogdan Bogdanovic ai Kings per la scelta n° 8, Marquese Chrisse, e la n° 28, Skal Labissiere, oltre ad una seconda scelta del Draft 2020.

La trade più importante è stata sicuramente quella imbastita da Magic e Thunder: ad Orlando arriva Serge Ibaka, percorso inverso per Victor Oladipo,  Ersan Ilyasova e la scelta n° 11, Domantas Sabonis.

Ibaka Oladipo
Ibaka e Oladipo (The Ringer – Getty Images)

Da segnalare anche la non-trade tra Bulls e Timberwolves, segnalata per conclusa da tutti gli insiders più famosi, una volta tanto beffati dalle loro sources. L’ipotesi circolata indicava nell’appena scelto Dunn e LaVine come contropartita per Jimmy Butler.

Tutti i movimenti, compresi quelli minori omessi, disponibili in questa tabella.

L’ordine completo del Draft è disponibile, tra gli altri, sul sito della NBA.

Giovanni Rossi
odino

Rispondi

6 thoughts on “An Eventful Night

    1. Offrire è lecito, rispondere – e mandare affanculo XD – è cortesia.
      Per una volta Mitch ha evitato la figuraccia….non avevamo alcuna chance di prendere Jimmy, purtroppo. In ogni caso non escluderei un secondo assalto di T-Wolves o Celtics, il pericolo non è ancora scampato.

Top