Team USA Olympic Roster

Posted on
Kyrie Irving
Kyrie Irving (Jesse D. Garrabrant/NBAE/GettyImages)

16 Settembre 2014: Kyrie Irving mette a segno 26 punti nella Finale – senza storia – con la Serbia, conducendo Team USA alla conquista del quinto titolo mondiale coronando l’ottimo torneo disputato col titolo di MVP.
Da questa certezza riparte Coach Mike Krzyzewski.

Le assenze per infortunio di Anthony Davis e dell’MVP delle scorse Finals Andre Iguodala – che avrebbero preso parte alla manifestazione – si sommano ad un serie di rinunce eccellenti di superstar del calibro dell’MVP delle Finals LeBron James, Kawhi Leonard, Russell Westrbrook, James Harden, LaMarcus Aldridge, Chris Paul ed dell’MVP delle ultime due stagioni  Steph Curry.

A loro si aggiunge Bradley Beal che ha – incredibilmente – dichiarato di essere impegnato nell’imminente Free Agency. Infine,  la clamorosa esclusione di fenomeni del calibro di John Wall e Damian Lillard.

Quindi debacle inevitabile? Spedizione rovinosa? Moriremo tutti?

La risposta è ovviamente no, perché i 12 selezionati sono in grado non solo di vincere ma di dominare con irrisoria facilità tutte le altre squadre. Parliamo di giocatori NBA di fama mondiale che non hanno bisogno di presentazioni.

Team USA
Team Usa (http://bleacherreport.com )

Guardie – Kyrie Irving (Cleveland Cavaliers), Jimmy Butler (Chicago Bulls), Klay Thompson (Golden State Warriors),  Kyle Lowry e DeMar DeRozan (Toronto Raptors).

Ali – Carmelo Anthony (New York Knicks), Kevin Durant (Oklahoma City Thunder), Paul George (Indiana Pacers), Draymond Green ed Harrison Barnes (Golden State Warriors).

Centri – DeMarcus Cousins (Sacramento Kings) e DeAndre Jordan (Los Angeles Clippers).

Che dite ce la possono fare?

Roberto Rossi
Roby24mvp

Rispondi

8 thoughts on “Team USA Olympic Roster

    1. Credo sia lui a non aver dimostrato interesse…comunque è impressionante la quantità di talento presente, ma soprattutto quella assente :))
      Questi potrebbero schierare due o tre selezioni ed accaparrarsi le medaglie nel sonno. Dieci piste avanti, speriamo che la nazionale italiana riesca finalmente a ri-affrontarli a Rio..

Top