La-La News: Kyle Kuzma’s Career-Night

Posted on

La-La News: Kyle Kuzma’s Career-Night. Il rookie gialloviola unica nota lieta nella sconfitta dei Lakers contro i Suns.

</>

 

Dopo due vittorie in Arizona, i Los Angeles Lakers cedono il passo allo Staples Center ai Phoenix Suns. Unica nota la Career-Night di Kyle Kuzma che due giorni dopo aver stabilito il suo career-high contro i Philadelphia 76ers – 24 punti e 7 rimbalzi – lo ritocca mettendo a referto 30 punti (28 nel solo secondo tempo) con 11/23 dal campo, 2/7 dall’arco, 6/7 dalla lunetta in 38 minuti a cui ha aggiunto 10 rimbalzi, il miglior +/- (neutro, 0) e Net Rating (+2.7 contro -3.6) di squadra.

Dopo aver tentato e fallito 6 tiri nel primo tempo, Kyle ha messo in mostra tutta la varietà di soluzioni offensive di cui dispone – schiacciate, semi-ganci, layup, triple e attacchi al ferro – che unita alla energia e alla competitività lo rendono un “Matchup nightmare for teams”, parole di Luke Walton a fine gara. L’ultimo rookie a segnare 30 punti e raccogliere 10 rimbalzi è stato tale Magic Johnson, attuale President of Basketball Operations lacustre ed uno dei massimi estimatori di Kuz.

Kyle Kuzma’s Career-Night: photo by Lakers.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nella deludente prestazione di squadra dunque brilla ancora una volta la stella della pick #27 – arrivata nell’ambito dello scambio che ha portato Brook Lopez in California e D’Angelo Russell & Mozgov nella Grande Mela – dello scorso draft: dopo aver condotto i Lakers al successo nella 2017 Las Vegas Summer League con tanto di premio di MVP della finale, l’ex UTAH in questo avvio di stagione si candida prepotentemente al titolo di Steal of the Draft.

Massimo di punti realizzati da un rookie in quest’avvio di stagione, cinque doppie-doppie, il #0 gialloviola in 31.5 minuti (3° tra i primo anno) mette a referto 16.4 punti (2°), 7 rimbalzi (3°) col 50% dal campo. Numeri cresciuti dopo l’inserimento in quintetto – 17.9+9.3 in oltre 36 minuti – a causa dell’infortunio di Larry Nance Jr.

Numeri da capogiro, rispetto alle aspettative dei più. Ma Kyle resta…

It is cool, but I am a winner. I like to win. Stats really don’t matter to me, I just try to play hard, and I want to win.

…con i piedi ben saldi per terra.

Kyle Kuzma’s Career-Night: media by Lakers.com

Kyle Kuzma’s Career-Night: media by Lakers TV

News, analisi e commenti sulla stagione 2017/18 dei Los Angeles Lakers nella sezione dedicata at #b9h

One thought on “La-La News: Kyle Kuzma’s Career-Night

Comments are closed.

Top