Alessandro Falanga

  • NBA 2017/18 Preview | Northwest Division: le nuove stelle dell’Ovest nella Conference più competitiva. La presentazione e l’analisi dei nuovi roster su back9hours.com

    La Northwest Division è una d […]

    • odino ha risposto 2 mesi fa

      Sicuramente Minnie sarà una delle squadre da seguire con maggiore interesse quest’anno… Towns, Butler, Wiggins… Thibo ha tanto materiale per fare bene, poi caso mai gli serva qualche veterano per la off season, conosco qualche F che potrebbe fare al caso suo, vero Luol? Denver a mio avviso potrebbe competere con i Blazers, mentre i Jazz hanno perso troppo per poter ripetere la passata stagione. OKC produrrà tanto, ma chi difende?

      • Partirei dall’ottima considerazione di Odino sui Thunder. Offensivamente sono mostruosi (anche se è un problema dividersi i possessi), ma siamo onesti, in difesa Okc fa pena. E in panchina, come ha sottolineato Alessandro nella preview, siamo ridotti all’osso.
        Brutta copia degli all In stile Big three e Big four, faranno 50 w di solo talento ma non passeranno più di un turno. E Pg potrà tornare a casa sua.

        Denver interessante, ma non so se in grado di raggiungere i playoff, mentre Utah ha solo Gobert e Snyder, poi il nulla. Faranno comunque 35 w di solo sistema e cuore, forse anche 40, ma stavolta niente playoff per me.
        Nuggets divertenti ma incompleti, altri candidati alla lottery se non fanno un colpo scambiando Manimal.

        I blazers sono sempre la solita minestra – settimo/ottavo posto e fuori al primo turno -, per quanto si possa definire solamente minestra una squadra che può annoverare un campione come Lillard.

        Su Minnesota invece getto acqua sul fuoco, Alessandro mi perdonerà se derubrico le 60W previste da lui in non più di 51-52 nel migliore dei casi. Thibo non ha più scuse, o entra nelle prime 6 della conference o il suo progetto inizierà a prendere una brutta piega. Sta ricostruendo i suoi Bulls a Minneapolis, diamogli una mano con Deng, grazie.

        • Denver però potrebbe contare sull’esplosione di Murray ed Harris, scalzando dai posti della scorsa stagione Utah e forse pure i Blazers.
          A mio avviso – e non per stanotte – il nome decisivo per Minnie sarà Wiggins.

    • T’Wolves che sembrano talentuosi e più equilibrati rispetto agli anni scorsi. Portland può e deve fare benissimo. OKC deve trovare la giusta chimica fra le due stelle; cosa complicata dal pessimo “attacco” che si vede – anzi, no – con Donovan. Utah attesa da tempi duri, ma squadra che farà faticare per batterla. Denver in ricostruzione, curioso di vedere il reparto dei lunghi dove non sottovaluterei Hernangomez.

    • Jokic & Millsap sarà sicuramente un bel vedere, potrebbero essere una piacevole sorpresa magari scalzando Blazers e Grizzlies nella seconda parte del seed della WC.

    • Rivisto il condensed @UTA : pessimo primo quarto, disastrose FG% e tantissime – alcune evitabili – TO. Poco da salvare, qualche giocata di Ingram e un buon Bogut. Continua la maledizione di Rubio, esaltato quando ci incontra. Mitchell off the bench ci ha fatto malissimo. Passo indietro rispetto al match perso contro i Raptors, secondo me.

  • Verissimo Jay. Il problema è che avendo gentaglia come Petrucci ai vertici, se non fai qualcosa rischi di finire sempre più nel baratro. Boscia, fortunatamente, è una testa di cazzo e nonostante le leccate di Fip e LegaBasket farà di testa sua altrimenti se ne andrà e ci sarà poco da stare allegri.

  • Tanjevic lancia la prima vera proposta per rilanciare il basket tricolore. Fra favorevoli e contrari, partono ufficialmente le grandi manovre per risollevare la pallacanestro italiana

    L’Europeo è ormai […]

    • L’obbligo di italiani in campo, non è e non sarà mai la soluzione. Per tutte le ragioni esposte da Alessandro nel suo condivisibile pezzo.
      Il basket italiano non ha proprio bisogno di calare ulteriormente il già non eccelso livello, che ahinoi non è dovuto solo a problematiche di natura tecnica. Basti pensare ai palasport tedeschi, francesi o spagnoli e poi ai nostri. E qui mi fremo, discorso troppo lungo.
      Situazione complicata, uscirne lo sarà ancora di più

      • Verissimo Jay. Il problema è che avendo gentaglia come Petrucci ai vertici, se non fai qualcosa rischi di finire sempre più nel baratro. Boscia, fortunatamente, è una testa di cazzo e nonostante le leccate di Fip e LegaBasket farà di testa sua altrimenti se ne andrà e ci sarà poco da stare allegri.

        • Ecco l’altro punto sul quale sono totalmente d’accordo con te.
          Petrucci ancora li a dettare legge, dopo tutti i casini che ha fatto, è la testimonianza della salute del basket italiano. In coma da ormai 15 anni

    • Petrucci purtroppo è una tassa che dobbiamo continuare a pagare. Per me i settori giovanili devono anche però ripartire da un doveroso lavoro sulla parte tecnica, troppo spesso trascurata.La proposta mi lascia perplesso.

    • odino ha risposto 2 mesi fa

      Si possono imporre tutti gli italiani in campo che vogliamo, ma finché non cambiano l’approccio – come per tutti gli altri sport di squadra in crisi perenne ormai – generale al “sistema”, sarà nera per ancora tanti anni.

  • La Serie A2 – LNP ai nastri di partenza. La nostra preview sul secondo campionato nazionale di basket

    Dopo le fatiche del pre-campionato riparte anche il campionato di Serie A2 – Lega Nazionale […]

    • odino ha risposto 2 mesi fa

      Chissà quanto durerà Napoli, magari l’anno prossimo si fondono con Salerno che in LNB ha un progetto molto ambizioso.

  • Meo Sacchetti è il prossimo coach della nazionale dopo gli Europei. Stupore e preoccupazioni nell’ennesimo progetto ItalBasket
    Nella giornata di oggi, esattamente quarantotto ore dopo la delusione per il gesto […]

  • Sono perfettamente d’accordo con te Jay. Sui lunghi spero tanto nel trio Melli – Pascolo – Cervi (che è un ottimo centro se messo in condizione) e spero tanto nell’esaltazione del Cuso (che in azzurro ha dato soddisfazioni nonostante tutto). Aradori è una scelta obbligata perchè ti serve un pò di esperienza dopo Beli e gli altri non ne hanno al…[Leggi tutto]

  • L’ItalBasket di Ettore Messina si prepara ad affrontare l’EuroBasket di fine Estate, i probabili convocati secondo b9h.
    Comincia l’estate e si torna a parlare di ItalBasket. La nazionale allenata da Ettore […]

    • IL quadro è completo, quanto scoraggiante. Ottime le assenze di Alessandro Gentile e di un sempre più spento Bargnani (anche se in Nazionale non se l’era cavata malissimo gli ultimi anni, ma di fatto è due-tre stagioni che non gioca a livelli accettabili nei club).
      La speranza è di poter recuperare un cagnaccio come Hackett, in quali condizioni dopo un infortunio cosi serio, difficile dirlo. Lui è motivato, vuole esserci a tutti i costi, personalmente io proverei una scommessa del genere se fossi Messina e se clinicamente il ragazzo fosse arruolabile.
      La maggior parte del talento è concentrato nel reparto ali, a livelli di centri siamo ai minimi termini (anche se da Cervi lover della prima ora, non la vedo disperata come situazione). Tra le guardie c’è Beli, l’incognita Hackett e una serie di ragazzini, più il Gentile dei poveri, aka Aradori.
      Pascolo e Cincia meriterebbero un posto nei 12, soprattutto l’ex trentino per questa stagione e il Cincia per l’ottimo rendimento sempre sfoggiato in azzurro.
      Per il resto, Tonut o Abass, cambia poco.
      E’ l’ultimo ballo di Ettore in Nazionale – stavolta ritengo per sempre -, speriamo di assistere anche al miglior risultato della sua carriera (molto brillante nei club, non altrettanto come CT).

      Grazie ad Alessandro per il riepilogo, purtroppo manca cosi tanto tempo che i cambiamenti (soprattutto a causa degli infortuni) possono essere diversi.

      • Sono perfettamente d’accordo con te Jay. Sui lunghi spero tanto nel trio Melli – Pascolo – Cervi (che è un ottimo centro se messo in condizione) e spero tanto nell’esaltazione del Cuso (che in azzurro ha dato soddisfazioni nonostante tutto). Aradori è una scelta obbligata perchè ti serve un pò di esperienza dopo Beli e gli altri non ne hanno al momento. Hackett non penso lo porterà alla fine perchè non è ancora al 100% e dovrà dare per forza di cose forfait. Filloy è la migliore scelta al momento rispetto a Cincia

  • http://www.sportando.com/it/usa/nba/215231/yi-jianlian-chiede-di-lasciare-i-lakers.html

    Finalmente una buona notizia. Ora Metta rischia di rientrare nei piani giallo-viola😂😂😂😂😂

  • ragazzi ho pubblicato l’articolo anche sul mio blog per fare maggiore pubblicità (chiaramente con tutti i riferimenti ad autore e sito). Per AlessioLaker: ho lasciato nella firma il nick del forum ma se vuoi posso mettere anche il tuo vero nome

  • http://www.sportando.com/it/usa/nba/215075/i-celtics-firmano-ryan-kelly.html

     

    Speriamo faccia gli stessi danni che ha fatto da noi 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  • [quote quote=4910]A breve Ale,alcuni sono già pronti,dobbiamo solo deciderli quando far partire il tutto ma penso dal 16 ottobre [/quote]
    Ragà ma non dovevano uscire gli articoli sulla preview fra il 16 e il 20?

  • [quote quote=5022]Qui a Bologna fanno vedere live sia la F che la Virtus su Trc,emittente regionale canale 15..ma giù mi sa che non si vede [/quote]
    Sì infatti. Il sito ufficiale di TRC non la fa vedere perchè i diritti sono di LNP league pass. La cosa buona è che è tornato Andrea Tedeschi a fare le telecronache (stava su NettunoTV l’anno dell…[Leggi tutto]

  • [quote quote=5014]Se Ruzzier allunga la rotazione e sta merda di Gandini diventa un giocatore serio,mancherebbe giusto un’ala alla Delfino.Che ha deciso di fare questo inetto argentino?Dov’è ora?Prendere! [/quote]
    Ruzzier e Candi si giocano il posto in quintetto. Delfino decide a fine mese e fino ad ora non sono arrivate altre offerte (ha rifi…[Leggi tutto]

  • [quote quote=4987]Quindi mò Gandini è forte.Bene,perchè domenica ha fatto peggio di Sacre.Un turnover che cammina,manco i passaggi ai compagni ha fatto giusti.Ruzzier chi cazzo è?Informami. Raucci difende ma è limitato offensivamente,ha mani quadre,domenica manco i layup da sotto metteva,mi ha fatto bestemmiare in continuazione [/qu…[Leggi tutto]

  • [quote quote=4922]Si ho capito ma la panca è impresentabile.Ma chi cazzo è sto Gandini?Ma che cesso è?Dove giocava sto mentecatto?Ha fatto delle cagate domenica da prenderlo a bastonate nei denti…poi ancora con Raucci dobbiamo giocare,che non mette un tiro da fuori manco a pregarlo?Spero in Delfino a questo punto,cosi non andiamo da nessuna part…[Leggi tutto]

  • [quote quote=4922]Si ho capito ma la panca è impresentabile.Ma chi cazzo è sto Gandini?Ma che cesso è?Dove giocava sto mentecatto?Ha fatto delle cagate domenica da prenderlo a bastonate nei denti…poi ancora con Raucci dobbiamo giocare,che non mette un tiro da fuori manco a pregarlo?Spero in Delfino a questo punto,cosi non andiamo da nessuna part…[Leggi tutto]

  • Carica di più
Top